Febbraio è un mese atipico: 28 giorni notoriamente freddi, praticamente nessun evento di rilievo dove poter gustare un pò di sano Kustom, così, mentre fantasticavo su un possibile viaggetto in America, con in testa poche idee, ma confuse, su cosa presentare ai nostri lettori questo mese, mi sono ricordato di un'officina di Denver, di un ragazzone impomatato cresciuto a bistecche, Kustom e Johnny Cash, con cui ero in contatto.

Dato che due più due, a volte, capita che faccia quattro, prontamente il buon Svennmeister, il ragazzone impomatato di cui sopra, titolare dell'omonima officina mi manda i dati e le foto di un gioiellino che mi ha fatto sobbalzare dalla sedia e mi ha dato il la per far partire nella maniera più Kustom possibile questo gelido mese.
Il capolavoro in questione è lo Chevillac Kabriolet, un pickup truck Chevrolet del '52 con su un motore Cadillac 365 del '57, che sono a tutti gli effetti gli ingredienti principali, uniti a 800 ore di lavoro, di questo meraviglioso ROD.
Mr. Svenmeister lo ha completamente sventrato, come piace a noi di KustomGarage, che mal digeriamo le modifiche comprate dal ricambista, per rifarlo da zero, tenendo come uniche basi originali il pianale e la cabina, che dopo varie modifiche (abbassamento del tetto e riduzione degli ingombri), è stata anche lei modificata drasticamente, choppando il tetto completamente e saldandone le porte. Il fondo è stato accorciato di 12 pollici e il telaio, in acciao, è stato ricostruito completamente, mentre il posteriore è stato preso da una Ford Crown Victoria (ebbene si: proprio la classica Police Car).
Il motore, praticamente grippato, è stato completamente restaurato da Svennmeister Hardcore Kustom, e incastonato tra la cabina e la mascherina frontale di provenienza sconosciuta che Sven ha preso a uno swap meet per soli 40 dollari.
A completare l'opera motoristica, ci sono gli scarichi in puro "top fuel style" costruiti appositamente dai ragazzi di Speed Metal e la trasmissione Hydramatic di provenienza Cadillac.
All'interno della ex cabina, si trovano due sedili di provenienza... rollercoaster! Non avete capito male, si tratta proprio di due sedili in legno presi dai carrelli di una di quelle vecchie montagne russe tanto care ai ragazzi a stelle e strisce... altro che le nostre sedie vintage prese in qualche vecchia sala cinematografica, questo sì che è fantaKustom!
Per la verniciatura, Svenmeister si è affidato alla sua grande competenza e ha usato il buon vecchio Rostoleum nero semi opaco che a mio parere ha reso davvero parecchio su questo rod, mentre il pinstriping e il logo sono stati realizzati da 1Shot Linger aka Devin Brown.
Non so se si è capito dalle precedenti righe, ma questo Chevillac Kabriolet me gusta mucho: sarà che tutte quelle ore di lavoro mi fanno pensare ad una passione genuina per il Kustom con la K maiuscola, sarà che Svennmeister ha nel nome dell'officina la parola "hardcore" a me tanto cara, o forse è solo il pensiero di vedere questa belva lanciata a 100 miglia orarie sul lago salato che mi fa tornare in mente quel viaggio negli USA che sognavo ad inizio articolo.
Viaggio che includerà, sicuramente, come tappa fissa, Denver in Colorado e più precisamente SHK, l'officina di Svennmeister Hardcore Kustom.
Stay Tuned and long live to Hardore.

 

Dati tecnici:
Name: "Chevillac Kabriolet"
Owner: Svenmeister Hardcore Kustoms
City: Denver, Colorado

Gereral
Make/Model: Cheverolet/Cadillac
Year: 1952/1957
Assembly: Svenmeister Hardcore Kustoms
Time to build: 800 Hours

Engine
Year: 1957
Model: Cadillac 365
Carburetion: Rochester Fourbarrel
Ignition: Stock
Exhaust: Top Fuel Style by Speed Metal
Modifications: A few...

Drivetrain
Transmission: Cadillac Hydra-Matic drive
Shifting: Automatic via Nostalgic Dragster shifter

Chassis
Type: Kustom made
Frame: 2x4
Suspension: Works great!
Steering: Ford F-100
Modifications: ...from front to back.

Interior
Type: Open
Seats: Vintage Rollercoaster ride
Dash: "Stock"
Gauges: Fucking right!
Audio System: Engine

Paint
Painter: Svenmeister/One Shot Slinger
Type/Colors: Rostoleum/PPG/OneShot

Accessoires
Headlights: help find the way around at night
Taillights: Cadillac
Special additions: A bunch...

Wheels
Front/rear: Chevy/inverted Ford on rear
Hubs: '51 Chevy front/ '76 Ford rear
Brakes: Drum
Tires: Cocker