Parole d’ordine: velocità e controllo.

Questa moto è stata creata da zero per regalare al pilota sensazioni altrimenti inesistenti su altre moto equipaggiate con lo stesso tipo di propulsore. Un Evolution da 1800 cc, ma all'occorrenza, su richiesta del cliente, si possono montare tranquillamente blocchi motore S&S, Total Performance o RevTech, con cilindrate che possono variare da 1340 cc a 2100 cc. Il telaio è stato progettato per poter sopportare senza problemi questo tipo di cilindrate. Con un piccolo appunto: come recita il motto del costruttore, “meno es mas”, ovvero meno roba c’è, maggiore è il divertimento. Quindi, a minore cilindrata, corrisponde una maggiore affidabilità e un maggiore divertimento.

Prendete un Guzzi V11, bella moto ma un pò sgraziata e con troppa plastica, uniteci la passione per i motori che da sempre vi contraddistingue, uniteci un padre appassionato quanto e più di voi ai motori, shakerate il tutto nel salotto di casa e in un paio di inverni potreste riuscire ad ottenere una meravigliosa “cafè” come la moto del nostro amico Gabriele.

Il nome è già tutto un programma: un nome significativo, per una moto che si presenta decisamente aggressive ed impertinente. Un chopperino della new school, con componenti all’avanguardia, e dettagli di “vecchia scuola” chef a sempre piacere vedere su moto del genere.

It's not only for four-wheeled luxury vehicles that the top-quality range from high-end manufacturer MANSORY has received awards; its genuine custom bike is famous too. This is shown most impressively by the MANSORY bike Zapico, developed in collaboration with bike customiser Thomas M. George.

Michel Vincent: un nome una garanzia di cafè racer genuina e costruita con passione.
Lo so che in questo momento starete pensando "che palle 'stò Roccarolla con le sue cafè racer", eppure vi assicuro che nella realizzazione di un ferro del genere c'è l'anima del kustom più puro, quello con la K maiuscola, quello che amiamo noi di KustomGarage.

Sottocategorie